Archivi categoria: Migrazione e salute

Laboratori partecipativi sulla salute e la cura per l’empowerment e l’autonomia

Ciclo di incontri laboratoriali rivolto a un gruppo di uomini e ragazzi richiedenti e titolari di protezione internazionale su salute e comunità, diritto alla salute, relazione coi servizi pubblici. Il laboratorio, guidato dai principi di educazione popolare, ricerca-azione partecipativa e formazione-intervento, ha l’obiettivo di rafforzare l’empowerment e l’autonomia delle persone coinvolte, col fine ultimo di migliorare la tutela della salute propria e della collettività.

Gli argomenti affrontati, inizialmente concertati con le operatrici delle strutture interessate a partire dai bisogni da esse rilevati, si arricchiscono ulteriormente durante lo svolgimento del percorso sulla base dei desideri e delle necessità espresse dalle/i partecipanti.

Supporto alla vaccinazione per le persone in marginalità sociale

Collaborazione al progetto “Covid-19: accompagnamoci al vaccino” coordinato nella città di Bologna da APS Arcigay il Cassero, che ha l’obiettivo di ampliare l’adesione alla vaccinazione da parte delle persone migranti, migliorando la diffusione delle informazioni relative a questo servizio in modo dedicato per chi, a causa delle barriere d’accesso ai servizi e a causa di condizioni di esclusione e marginalità, raggiungono con più difficoltà i servizi pubblici.

Nell’ambito del progetto, il CSI ha supportato l’attività di mappatura dei servizi e delle risorse attivi nel territorio per la vaccinazione delle persone migranti e dei presidi a bassa soglia.